sabato 24 giugno 2017

Nozze d'oro per i nonni

50 di matrimonio sono un traguardo importante, importantissimo.
Non facile da raggiungere, spesso ci si mette di mezzo la salute - penso ai miei genitori, ad esempio - altre volte la facilità nel "buttare" le cose rotte invece che cercare di aggiustarle...
Perché siamo onesti, nessuno si ama sempre, 365 giorni all'anno: ci sono giorni che trovare i calzini abbandonati davanti (e non dentro) al cesto del bucato fa saltare la mosca al naso anche a San Francesco (che per la cronaca girava scalzo apposta per non avere discussioni in convento).

E allora si festeggia, come nel caso dei genitori di mio marito, che a questo traguardo ci sono arrivati e non senza difficoltà.

Gli inviti erano da tempo nella mia bacheca di Pinterest e realizzarli mi è molto piaciuto, tranne la difficoltà di trovare dei centrini della misura giusta (ora ovviamente che non mi servono più li trovo ovunque).

Craft, bianco e oro...
 
 
 

Come dono ai nonni ho pensato di far realizzare una tela con una foto dei 4 nipoti, scattata l'anno scorso.
Come dono per gli ospiti mia cognata ha preparato un ottima Anima Nera, che abbiamo versato in bottigliette di vetro e arricchito con confetti e piccola tag su cui capeggiava un 50 dorato.
E infine una cornice con una doppia cifra in legno bianco, con l'immancabile tocco oro.

 
 

mercoledì 14 giugno 2017

Una sorella è preziosa come un gioiello

Ad Abilmente abbiamo incontrato una coppia di artigiane magiche che con metallo, pietra e perle creano autentici gioielli (curiosate la loro pagina FB).
Rosy non ha saputo resistere e si è fatta creare delle piccole meraviglie per festeggiare la Cresima della sua Angela.

Per accompagnare gli orecchini che Andrea ha regalato alla sorellina mi ha quindi chiesto di preparare una card che si abbinasse a quanto abbiamo preparato per lei (ve lo mostrerò presto, ci siamo date davvero da fare) e così è nato questo trionfo in verde: acquerello, schizzi, spessori richiamano molto le geometrie degli orecchini.





Il timbro è lo stesso usato nella card nerd, ma lo vedrete ancora perché trovo sia perfetto per accompagnare momenti importanti come questo.

lunedì 12 giugno 2017

Inviti leggeri come farfalle

Questa primavera ho ricevuto diverse richieste per gli inviti alla Prima Comunione, proprio come quelli fatti tre anni fa ormai per la mia Anna.
Non tutte le richieste sono andate in porto (alcune ho dovuto rifiutarle per mancanza di tempo o scadenza troppo ravvicinata, in un caso invece ho preparato il tutto e proprio prima della spedizione la cliente ha disdetto tutto - da questa avventura ho fatto esperienza e purtroppo sono dovuta diventare più fiscale... ma lasciamo stare, che non ho più nemmeno voglia di pensare a questa storia spiacevole), ma per Sara e Chiara ho realizzato lo stesso biglietto in due varianti di colore: lilla e fuxia.

 
 
 
 

 
 
Ad entrambe ho inviato anche un segnaloibro come ricordo di questo importante momento nel loro cammino di Cristiane, immaginando lo possano usare nella loro Bibbia.


sabato 10 giugno 2017

Due cerimonie per due fratelli - Giulio

Ed ecco arrivato anche il turno di Giulio.
Se per Aurora abbiamo puntato sul legno, per la par condicio abbiamo deciso di usare la carta e quindi proposto un mini album che racchiudesse le foto dei suoi primi 10 anni.
Dopo aver visto le immagini mi si è accesa la scintilla e ho deciso la struttura, variando dall'idea iniziale proposta alla mia amica Anna.
Lei si è fidata ed ha accettato la mia proposta, direi che alla fine non si è dovuta pentire di questo ;-)

Colori cioccolato, nocciola e menta.
Copertina acquerello con calice e foto ricordo per il retro.

  

All'interno tante foto, timbrate a tema e qualche decoro scrap (le foto solo volutamente pixellate per  tutelare la privacy). 

 

Per contenere i confetti abbiamo scelto questa carta a quadri, che sembra proprio la copia del tessuto utilizzato per realizzare i conetti di stoffa... quando si dice la finezza, eh?

 
 

I conetti sono impreziositi con una piccola croce tau di legno d'olivo.

Davvero un lavoro che mi ha dato tanta soddisfazione, apprezzato da chi lo ha ricevuto in dono (nonni, zii e amici), un ricordo prezioso da conservare per fermare il tempo in questi fotogrammi.

giovedì 8 giugno 2017

Due cerimonie per due fratelli - Aurora

Una compagna delle scuole superiori (ci siamo diplomate 25 anni fa, giusto ieri insomma), nonché cara amica mi ha chiesto di proporle qualcosa per festeggiare i suoi ragazzi che, nel giro di 15 giorni, festeggiavano entrambi due traguardi importanti.

Per prima ci siamo occupate di Aurora e la sua Cresima.
In accordo con la sua mamma Anna abbiamo deciso di creare delle bamboline di legno con le sembianze di Aurora, tutte diverse però, caratterizzate dalle passioni di questa splendida giovane donna (nella pagina FB di Wood Arts potete ammirarle tutte).


Confezionate con tessuto ecrù a pois rossi e nastri in tinta.
Stesso tessuto per i sacchettini dei confetti dove abbiamo deciso di inserire anche l'iniziale in polvere di ceramica che poi potrà essere usata per profumare i cassetti.



Un insieme molto fine ed elegante.


Curiosi di vedere cosa abbiamo preparato per Giulio?
Fra un paio di giorni vi mostro tutto... :-)

martedì 6 giugno 2017

Una cresima da nerd

Prima di passare alla lunga carrellata di inviti e bomboniere che in questa primavera ci hanno viste (Rosy ed io) davvero piccole api operose,  voglio mostrare un altro lavoro che reputo sia stato davvero "centrato".
Il destinatario è un ragazzo che ha ricevuto la Santa Cresima, il mittente una famiglia di amici spiritosa con cui è stato piacevole pensare qualcosa di alternativo.
Ed ecco nascere il "set Sheldon"  (The Big Bang Theory) in onore alla sua notevole attitudine all'essere noiosamente nerd, ma troppo buffo per non essere amato e la sua passione per i LEGO.

Tshirt - grazie Amazon - con figure in versione Sheldon alla quale abbiamo abbinato chiavetta USB personalizzata (l'iniziale del nome con il fulmine di Flash e la mini figure sulla scatola di legno)


e card abbinata.

 

Per non andare completamente fuori tema (in fondo sempre Cresima era), acquerello in rosso e timbro davvero molto intenso.


domenica 21 maggio 2017

Un compleanno tricolore

Abbiamo conosciuto Natalie in occasione degli English Camp che ogni anno organizziamo con il Comitato Genitori della Scuola Primaria ed è stato amore a prima vista.
E' potuta tornare 3 anni di seguito come tutor, ma grazie al feeling con la sua famiglia ospitante è venuta anche in altre occasioni a farci visita ed è sempre una vero piacere stare in sua compagnia (a parte i primi 10 minuti di panico quando sembra di non ricordare nemmeno una parola in inglese e tutti afferriamo i cellulari per trovare conforto in google traduttore).
L'anno scorso, in autunno, ce lo aveva anticipato "a fine aprile torno per festeggiare con voi il mio compleanno!" ed ha mantenuto la promessa.
Ma noi non ci siamo fatti cogliere impreparati e le abbiamo organizzato un pranzo a sorpresa con tanto di palloncini, regali e photo booth.
Ci siamo suddivisi i compiti ed io ho pensato alla box card in versione tricolore, sarà la "casa" per i suoi ricordi italiani.

Anche in questa occasione mi sono coordinata con Rosy (lo so che vuoi che scriva Rosie, ma lo faccio apposta, hi hi hi) che aveva il compito di decorare una chiavetta USB - il nuovo must have, vedrete - , abbiamo scelto la frase "home is where your heart is" e lei ne ha fatto un piccolo gioiellino.



Anche io comunque sono soddisfatta di quanto creato per lei,una box card tricolore con tanto spazio per aggiungere le foto con i suoi amici italiani.
E ovviamente anche in questo caso tutto giocato sulla frase scelta come filo conduttore.


Rosso fuori, con un'esplosione di colore all'interno.


Timbrate a tema, sull'amicizia e i ricordi (mettetevi MOOOOLTO comodi, ho fatto un sacco di foto).

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Se siete arrivati fino qui, grazie! Immagino si deduca che sono molto soddisfatta del risultato😆