martedì 1 gennaio 2013

Possiamo fare a meno...

dei buoni propositi per il nuovo anno?
Non avevo in mente di scrivere questo post, ma passando da Sabrina e il suo blog non ho saputo resistere.
Ho cominciato a scriverle un commento kilometrico, ma poi ho capito che una parte doveva comunque finire qui (che faccio, invado i blog altrui con le mie scemate?).

Dicevamo, buoni propositi. Sabrina ha sollevato alcune buonissime idee, che voglio mettere in pratica anch'io:
- Sullo fare sport-mangiare meglio-perdere peso-non comperare vestiti non commento, non voglio fare l'ipocrita il primo giorno dell'anno :-)
- La faccenda della pulizia dell'armadietto del bagno mi fa strano... proprio prima ho fatto un repulisti della vetrinetta nel bagno più grande, togliendo ad esempio TUTTI i profumi che giacevano lì da quando siamo venuti a vivere qui (leggasi 15 anni fa!!!) e praticamente rimasti inutilizzati.
Stesso lavoro con le creme solari (che ogni tanto compro, ma poi non uso) e altre ciumbate.
Nel pomeriggio devo affrontare la scatola degli smalti, ma ho già diviso in due il contenuto, da una parte i miei (che ora diventeranno proibiti agli over 18) e dall'altra quelli di Anna (che potrà continuare ad usare per dipingere le sue amate conchiglie, senza distruggere tutti i miei pennellini con il conseguente inutilizzo dello smalto meraviglioso comperato a Parigi - tranquille, non ho nulla del genere!).
Ovviamente questa "attività" sarebbe da estendere ad ogni ambiente della casa, ma mica posso fare tutto oggi, no? Potrei però affrontare un ambiente al mese (e via di lista ad hoc)... anche per non intasare l'ecocentro con improvvisi aumenti dei conferimenti :-).
- Non accumulare altre boiate e cominciare ad utilizzare quelle accumulate in tutti questi anni di accattonaggio.
Una bella sfida, ma in effetti sarebbe proprio il caso di fare un'inversione di tendenza, perché se è vero che è stimolante dare nuova vita a un oggetto che verrebbe altrimenti buttato, a tutto bisogna dare un freno.
- E per concludere quello che mi è sembrato il più bel proposito, a livello creativo, suggerito proprio da Sabrina: realizzare 1 pin al mese (Simo-Gughi, riusciresti a fare un bannerino? sarebbe carina come idea da diffondere)! Avete presente quella miriade di meraviglie che quotidianamente aggiungiamo nelle nostre board? Ma poi quante effettivamente ne facciamo?
Io in effetti torno a prendere ispirazione, ma darmi un "compito" regolare mi sembra un buon sistema.
Anzi, adesso vado a scegliere quello di gennaio (e l'armadietto del bagno resta a reclamare che finisca il lavoro iniziato... ok, mica ho detto che sarei migliorata rispetto al 2012, no?) :-)  

24 commenti:

  1. Carinissimo il tuo post sui propositi! Ti auguro un felice, gioioso, dolcissimo 2013
    Robi

    RispondiElimina
  2. Ti dico solo che io oggi ho passato la giornata a pulire casa, sistemare il 90% delle cose sparse in giro, buttare il buttabile e dare una parvenza di umanità (tipo che ora si può entrare senza farsi strada col machete!) alla scrap room (che Antonio chiama "il mio cassetto con la porta" visto che lui per le sue cose (perloppiù documenti...) ha un cassetto, mentre io ho invaso la cameretta :-P

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ecco, la mia caos room richiede che marito e figli siano fuori, quindi rimando alla ripresa delle attività... ma è sicuramente un TO DO necessario!

      Elimina
  3. sììììì, bannerino subito!!! ... devo pensare ad uno slogan d'effetto...

    RispondiElimina
  4. Ahaha brava chiara... qualcosa di quello ke hai scritto lo sto facendo da qualche mese e con buoni risultati!!! Lo stesso ke auguro a te!! Ma con gli smalti nn potremo organizzare un pomeriggio di baratto?? Un baciottoneeee

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non che sia rimasto molto, ma volentieri :-)

      Elimina
  5. Chiara, eccomi qua!

    Io DEVO perdere peso, perchè ho decine di paia di pantaloni che non mi vanno più.

    Non parliamo di maglioncini, talmente aderenti che non lasciano più spazio all'immaginazione!

    Se riesco in questo porposito va da se che non comprerò più nulla nel corso del 2013 (ma anche del 2014, 2015...).

    Siccome le diete da fame non fanno per me (e poi non servono a niente) l'unico sistema è quello di fare attività fisica evitando di mangiare schifezze.

    Resto in attesa del bannerino... non credevo di suscitare questo entusiamso su "un pin al mese", d'altro canto mi consola non essere l'unica che accumula... e non solo oggetti, ma anche spunti creativi!

    Sai, quando mi sono resa conto di aver "pinnato" dei doppioni ho pensato di essere arrivata al colmo.

    vedi.. a proposito di commenti kilometrici.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E questa iniziativa?
      http://satrialesgirl.blogspot.it/2013/01/2013-resolutions.html
      Magari sei più brava di me, io neanche ci provo...

      Elimina
  6. banner pronto!!! mandami la tua email che te lo giro :-)

    RispondiElimina
  7. Ciao Chiara! Belli i tuoi propositi per questo nuovo anno, mi piace soprattutto il repulisti mensile di un ambiente della casa...abbiamo traslocato 2 mesi fa e quella è stata un'ottima occasione per sbarazzarci di un po' di cianfrusaglie, ma già vedo che l'accumulo è ricominciato...aiuto!!! ;-)

    Buon anno nuovo, aspetto di leggere gli aggiornamenti!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Se lo facciamo in compagnia magari diventa pure più divertente... ci facciamo gli aggiornamenti di quanto abbiamo eliminato/donato/riciclato?

      Elimina
  8. ahhh...io pulisco l'armadietto del bagno una volta all'anno e butto via i medicinali scaduti. una bella soddisfazione...mi piace buttar via le cose!!! ogni volta che i miei figli escono faccio sparire quintalate di regalini degli ovetti kinder...questo mi porta alla nota dolente. Per l'attivitò fisica ora non ho tempo, dovrei imparare a mangiare meglio, ma non me la sento di fare promesse che non riesco a mantenere. Al massimo posso tentare di bere un litro di acqua al giorno.
    Beh, buon anno e vai con le liste. Mi piacciono.
    Lea

    RispondiElimina
    Risposte
    1. :-)
      E un meeting Veneto nel 2013 non lo metti nei buoni propositi????

      Elimina
  9. Ciao,

    sono appena capitata sul tuo blog e spero non ti scocci se mi sono iscritta tra i followers.
    In attesa di conoscerci meglio Ti auguro uno splendido 2013.

    baci

    lilith

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Scocciarmi? Mi fa piacere :-)
      Spero di leggerti ancora nei commenti...

      Elimina
  10. Non ho neppure un proposito per il 2013, a parte ritrovare un sacco porta abiti che ci serviva per partire e boh chissà dov'è. Mio marito dice di non averlo mai visto, potrebbe essere ancora a casa dei miei? Mah. QUizzone.
    Per il resto
    - sono molto ordinata dentro e fuori gli armadietti
    - penso solo a star bene e mi pare un gran passo avanti rispetto al 2012, che io sembro un ciclone ma il vero ciclone è dentro di me ad ammazzarmi piano la fiducia nel mondo.
    Ho letto tutto l'arretrato per cui ora sono perfettamente allineata. Bene. baci

    RispondiElimina
  11. Buoni propositi?? naaaaaaaaaaaaaaaaa.......:-) mi conosci puffetta.....però ti posso dire che la disoccupazione forzata mi sta facendo utilizzare il magazzino che ho accumulato in questi anni... ;-)
    baci baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Se non vedo non credo, come San Tommaso :-)

      Elimina
  12. Parole sante...
    ma quanto è difficile matterle in pratica!!!
    A proposito, ho visto che siamo di nuovo compagne di Sal...
    Buone crocette e buon 2013!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vero :-)
      Felice di ritrovarti come compagna di SAL anche quest'anno!

      Elimina
  13. claudia caprara4 gennaio 2013 10:24

    Trovo delizioso ed altamente ispirante questo post, e quindi prenderò sicuramente spunto per le mie liste, che in genere sono cartacee (non ho un blog, e -vista la mia costanza nel fare le cose- è sicuramente meglio così!), perchè alcune idee le trovo grandiose (accumulo e smaltimento boiate in primis!) e anche risparmiose!
    Per quanto riguarda lo "smaltimento" dei chili non posso lamentarmi, nel 2012 ne ho persi 10 (e altrettanti dovrei perderne quest'anno, ma intanto il percorso è iniziato bene!), e adesso la cosa più difficile è resistere all'acquisto di nuovi vestiti nell'attesa di rientrare nei vecchi......
    Per la sistemazione e pulizia degli ambienti della casa, mi sa che per non essere troppo sparaballe direi che un ambiente a stagione è già più che sufficiente, se poi il lavoro si velocizza, benvenga!
    Concludo questo kilometrico commento scroccando "cartaceamente" il bannerino del pin al mese, che è un'iniziativa bellissima (e bellissimo il banner prodotto dalla Simo, mia "guru" a sua insaputa nel percorso della dieta) che vorrei applicare a quello che invece io salvo nei file di word....curiosando selvaggiamente nelle pinnate degli altri blog!
    Buon 2013 creativissimo!!!!
    ClaudiaC

    RispondiElimina
  14. Ciao bellissima idea! Dovrei chiedere un mese di ferie solo per sistemare la mia craft room:-(
    Ti seguirò con molto piacere, Emanuela

    RispondiElimina

Grazie per essere passato di qui ed averne lasciato traccia!
A causa di infiniti messaggi di spam, ho dovuto, a malincuore, attivare la moderazione commenti.
Gli utenti anonimi possono comunque commentare purchè si firmino, altrimenti mi vedrò costretta ad eliminare il testo.