giovedì 12 dicembre 2013

Alberelli a cuore

Come ogni anno mi dedico alla produzione di oggettini per i mercatini della scuola materna e come sempre vado alla ricerca di cose carine, ma facili e veloci da realizzare (dovendone fare in quantità soprattutto).
Una delle mie proposte di quest'anno sono questi alberelli di feltro, che possono essere usati come decorazioni per finestre, porte o appesi all'albero.


La realizzazione è di una semplicità disarmante, ma entro comunque nel dettaglio.
Con la fustella a cuori (in mancanza di questa si possono tagliare a mano riportando le sagome su un cartoncino) si tagliano 3 cuori per ogni alberello, in tre misure digradanti.


Si incollano sul retro con la colla a caldo tenendo i cuori con la punta verso l'alto.


Si aggiunge un cuoricino di legno per fare la base e una stellina sulla punta (entrambi acquistati da Opitec) per poi decorare a piacere con qualche piccolo abbellimento.

Io ho optato per questi omini di pan di zenzero e qualche piccola stellina, ma alcune mamme che collaborano con me per il mercatino hanno aggiunto brillantini e pailletts.


Basta poi aggiungere un nastrino sul retro per poterli appendere e sono pronti per la vendita.

Con questo progetto do il mio piccolo contributo a 1 post creativo al giorno di Rita e Cristina (trovate oggi il post) e partecipo alla sfida di ScrapDreams, meglio di così?
Ah sì, si potrebbe imparare a fare foto decenti, magari lo metto nei buoni propositi del 2014 :-)

4 commenti:

  1. Carinissimi... ma lo sai già ;)
    Grazie per aver partecipato alal sfida di scrap dreams!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a voi per la doppia opportunità.

      Elimina
  2. Brava!!! idea semplice, carina e facilissima da realizzare! quasi quasi la propongo a scuola ai miei bimbi....

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Certo, l'unico momento delicato è quello della colla a caldo, ma lì interviene la maestra :-)

      Elimina

Grazie per essere passato di qui ed averne lasciato traccia!
A causa di infiniti messaggi di spam, ho dovuto, a malincuore, attivare la moderazione commenti.
Gli utenti anonimi possono comunque commentare purchè si firmino, altrimenti mi vedrò costretta ad eliminare il testo.