martedì 25 aprile 2017

Benvenuto piccolo uomo

Il blog ne risente, ma questo è davvero un periodo intenso, un sacco di cose da fare e come sempre il tempo è tiranno.
Allora vi mostro qualcosa quando riesco a sedermi al pc per più di 5 minuti di seguito, cioè molto raramente ;-)

Ma oggi è festa, il servizio mammataxi è fermo, e faccio le cose con un po' più di calma.

Intanto vi mostro questa card di cui sono davvero molto soddisfatta, semplice come piace a me, frutto di un PIN storico che finalmente ho provato a realizzare e ovviamente reinterpretare a modo mio (perché il senso dei pin è proprio questo, non la copia pari pari all'originale, ma una versione personalizzata di ciò che abbiamo visto e apprezzato e, dove possibile, citando anche la fonte).

Per la nascita del terzo bimbo di una maestra molto amata abbiamo deciso di fare un dono dai suoi alunni (la classe di Marco più quella del suo amico fraterno Francesco), per accompagnarlo un biglietto con ben 30 firme.

 
 
 
E il regalo?
Nel prossimo post ;-)

martedì 4 aprile 2017

Con un timbro e degli acquerelli

Sono un po' monotematica, quando trovo un timbro o una tecnica che mi soddisfano ne ripropongo a uffa...

E così ecco ancora acquerello e timbro LAUGTH OFTEN LIVE WELL LOVE MUCH (che se ci pensate bene è un augurio fantastico) per un segnalibro al volo.



Sempre acquerello, sempre timbro, ma stavolta in arancione e ammetto di essermi fatta violenza per usarlo (se non si è ancora capito, a parte per le zucche, l'arancio è un colore che non reggo), ma era destinato ad un amico che ama questo colore e al suo vaso dei pensieri positivi.


E infatti ha gradito, anche (o soprattutto) il fatto che fosse del suo colore.

E ultima in ordine di apparizione, una card per un battesimo.
Rosa tendente al violetto (che subito dopo l'arancio c'è il color porcellino nella mia lista nera 😉) con candide farfalle in volo.




domenica 2 aprile 2017

Una nuvola per Emma

Avere la fortuna di realizzare oggetti per dei momenti felici non è cosa da poco, ci si confronta con persone quasi sempre cortesi ed entusiaste, fiduciose della buona riuscita di quanto richiesto.  
Questo conferisce una carica positiva anche in chi le deve realizzare (ok, anche un po' di ansia da prestazione, lo ammetto) e, una volta consegnato quanto richiesto, un senso di appagamento e soddisfazione.

Una mamma in attesa è quindi una perfetta interlocutrice e questa mamma nello specifico mi ha dato modo di mettermi un po' alla prova, rispolverando feltro e ago da ricamo.
La richiesta era un fiocco nascita a forma di nuvola, con il nome della bimba in primo piano e un orsetto dormiglione...

 
 
 


Mi sono avvicinata parecchio ai suoi desideri direi, infatti è rimasta davvero soddisfatta ed io con lei.
Ora non resta che attendere l'arrivo di Emma 😍